Inno a San Silverio

Papa e Martire


Ascolta l’Inno a San Silverio


Gran Santo protettore,

Silverio venerato.

Il popolo adunato

A Te si inchina.

Se il Cielo Ti destina

A vigilar su noi;

Per noi molto far puoi

In ogni evento.

E’ al certo un argomento

Dell’altro Tuo potere

Il ben che fai godere

A chi lo brama

Chi in suo favore Ti chiama,

Ottien pronto il soccorso:

Chi a Te non fa ricorso,

Incontra il male.

Chi sa dir quanto vale

Il tuo possente braccio?

Per Te non sente impaccio

Alma devota.

La tua virtù ben nota

Rifulse in questo sito

Dal numero infinito

Dei tuoi portenti.

Qui ritrovò la gente

Rimedio ai suoi dolori:

Al tuo sepolcro i cuori

Un paradiso.

Se ascoso è il tuo bel viso

A nostra ria sciagura,

Non toglie la premura

Al tuo affetto.

Scolpito nel Tuo petto

Pare veder noi tutti

Godere i dolci frutti

Delle Tue pene.

Quanto da Dio ci viene,

L’abbiamo a Tua preghiera;

Dalla celeste sfera

A noi tu pensi.

Di quai tesori immensi

Provvedi a nostra vita!

E la virtù smarrita

In noi s’avviva.

Viva Silverio, viva!

Il nome suo sacrato

Ottenga il fin bramato

Ai nostri prieghi.